Saltar al contenido

Food for Future: la nueva campaña de WWF dedicada al cibo

Alimentos para el futuro, ovvero: il nostro futuro y quello del Pianetta dipendono scelte slab che facciamo a tavola. Es uno de los sistemas alimenticios con mayor impacto en la biodiversidad global. Un’alimentazione sostenibile può salvare il Pianeta e mantenerci in salute. Food4Future (Comestibles para el futuro): portiamo la sostenibilidad alimentaria sulla bocca di tutti.

Viviamo in un mondo in cui un miliardo di persone soffre ancora la fame cronica, un mondo “affollato” e con risorse ever più limitate, che sta spingendo i proceso del sistema-Terra oltre soglie biofisiche, deuda “limiti planetari”, che non devono essere superate se vogliamo mantenere en equilibrio el ecosistema terrestre. Quattro di questi limiti sono invece stati già largamente oltrepassati e la cause è quasi semper riconducibile all’insostenibilità del sistema alimenticio.

I cuatro limiti planetari superati

  • Perdita di biodiversidad: almeno el ochenta% de la pérdida de biodiversidad global è causa de la agricultura y el sistema alimenticio global. L’estinzione riguarda specie ed ecosistemi sia terrestri sia marini.
  • Ambiente de uso del suolo: El cuarenta% de la tierra surge è già sfruttato per l’agricoltura e l’allevamento, ciononostante la primera causa de la deforestación mundial è la creación de coltivazioni, pascoli e piantagioni. Il suolo è una risorsa non rinnovabile da cui depende la vita sulla Terra e la nostra stessa sopravvivenza.
  • Ambiente climático: el veintitres% de la emisión global de gases se derivará de la agricultura, porcentaje que llega al treinta y siete% si se considera todo el proceso del tratamiento y transporte del producto alimenticio, enfrentándose el sistema alimenticio a una de las primordiales responsabilidades del cambio climático .
  • Alterazione dei cicli biogeochimici: la agricultura y el allevamento sono la primordial causa de la perturbación umana dei flussi di azoto e fosforo. Abbiamo sconvolto la chimica del Pianeta: oggi si consumano dieci volte più fertilizzanti minerali che non negli anni sesenta, che inquinano i corsi d’acqua e sconvolgono le aree marine costiere.

Altri limiti sono a rischio, dueño subido strettamente interconnessi, tra cui il consumo de regado dulceche negli ultimi cincuenta anni è più che triplicato e oggi l’agricoltura ne usa fino al setenta y cinco% per l’irrigazione, e l’equipo quimicocause dalla diffusion incontrollata di erbicidi, fungicidi, insetticidi, antibiotici, ormoni, un cocktail di inquinanti che minaccia la salute dell’uomo e degli ecosistemi.

Sistemi alimentari non sostenibili non danneggiano soltanto l’ambiente, ma minacciano anche la salute, l’istruzione, l’economia, la sicurezza e la pace.

Alimentos para el futuro: el campo

L’objetivo de la campaña comida4futuro è quello di modificar el sistema alimenticio, generar el consumo, hacerlo más resiliente, más inclusivo, más sanitario y más sustentable, tenendo conto delle necessità umane e dei limiti del Pianeta. Se pretende criarlo con mayor potencia para prosperar la salud del medioambiente y lo que es el ecosistema.
Quattro sono le aree in cui è urgente acte: dal campo al mare, dalla tavola allá riduzione di perdite e sprechi alimentari.

4 sfide per non superare i limiti del Terra

  • crecer mejor – Coltiva sustentable
  • pescado mejor – Pesca sostenible
  • comer mejor – Mangia sustentable
  • usar mejor – Riducci gli sprechi alimentari

Coltiva sostenible

L’agricultura y sostenibilidad quando genera alimenti e materie prime senza superare i limiti del Pianeta, el mantenimiento de los servicios ecosistémicos da cui essa stessa dipende, come suoli fertili, disponibilità di acqua dolce y la conservación del hábitat y la especie. El nuevo rivulzione agricola si se fundamenta en el principio de ser adulto: convertir la práctica agrícola verso a maggiore rispetto dei cicli naturali degli agroecosistemi; proteger y revalorizar el espacio ad alta naturalità, mantenimiento funcional e incremento de la biodiversidad, ridurre l’utilizzo di sostanze chimiche di sintesi attraverso la difusión de la práctica agrícola che non richiedano el uso de pesticidas, fertilizzanti chemici e antibiotici.

Gli obiettivi de ella campagna

  • Ridurre del cincuenta% el uso de pesticidas entra el 2030;
  • cultivarlo cuarenta% del área agricola en biologico entra el 2030;
  • ripristinare almeno il diez% de ella surface agricola in aree naturali;
  • riportare el allevamento a una modalidad biológica ed estensivo;
  • più sostanza orgánica nel suolo y meno fertilizzanti;
  • favorecer la transicion ecologica verso la sostenibilidad de la industria alimentaria.

pesca sostenible

Él pesca eccesivadistruttiva e ilegale è una delle minacce più gravi per gli ecosistemi marini. Su escala global il 34% de stock degli ittici è sovrasfruttato (nel Mediterraneo questa percentuale sale al setenta y cinco%) e il 60% è pescato al limite delle proprie capacità di rigenerarsi. Uno product ittico è sostenibile se: non riduce la capacità naturale degli stock ittici di rigenerarsi, non distrugge gli habitat marini e costieri, non contribuisce in modo significante al rilascio di gas serra, non minaccia le specie a rischio di estinzione e protette, non aversión, considera adeguatamente gli interessi delle comunità asociado, non opera alcuna trasgressione dei diritti umani fundamentali born dei diritti dei lavoratori, non mina la sicurezza nutriere, è legale e tracciabile.

Gli obiettivi de ella campagna

  • La garantía en la administración de la pesca se ha transformado en un sistema participativo che incluye i pescatori locali;
  • coinvolgere l’industria ittica nella transformación del settore de ella pesca apoyar la sostenibilidad.

Mangia sostenible

Il cibo è la primordial leva in grado di Guaranteee la salute dell’uomo e la sostenibilidad del medio ambiente sul Pianeta. Tuttavia il cibo sta minacciando sia le persone sia il Pianeta. Oltre ochocientos milioni di persone prosigue a non avere quantità di cibo enoughi, mentre un numero doppio acepta quantità smisurate di cibo. Una dieta ricca di fruit, verdura e, in generale, di alimenti di vegetal origin è il pilastro delle diete sane, ma anche di que più sostenibili per l’ambiente. Il cambiamento delle abitudini alimentari dei cittadini è lo strumento esencial per changee l’intero sistema nutriere. La Dieta Mediterranea, globalmente riconosciuta comme l’esempio per eccellenza di dieta sostenibile, è a rischio di estinzione.

Gli obiettivi de ella campagna

  • Promueve la adopción de una dieta eminentemente basada en plantas;
  • aprobar una regla que impida la importación en la UE de productos causantes de deforestación y destrucción de ecosistemas.

Ridurre gli sprechi alimentari

Uno dei paradossi inaccettabili del nostro tempo è la perdido y perdido spreco alimentare: cibo buttato via, perso, lasciato marcire o degradato daorgani infestanti. Cibo che ha richiesto energia, terra, acqua, tempo,carburete, risorse naturali e umane, denaro and a certa quantità di inquinanti per essere prodotto, trasportato, trasformato, confezionato, conservato, vendto e acquistato. La pérdida y el gli sprechi agudizan la insicurezza alimenticia y la desnutrición. en un instante in cui la fame nel mondo è in incremento. fundamentalè ridurre sensibilmente le perdite alimentari sul piano de ella produzione e gli sprechi alimentari sul piano del consumo.

Gli obiettivi de ella campagna

  • Ridurre fino ha eliminado la perdita lungo el dadoen campamento y en estanque;
  • eliminar gli sprechi domestici.

Il nostro futuro e quello del Pianeta dipendono anche scelte slab che facciamo a tavola. Participa asimismo tú en Food4Future y portiamo la sostenibilidad alimenticia en la bocca di tutti.

Elenco de WWF

A %d blogueros les gusta esto: