Saltar al contenido

Cosa significa “pasta trafilata al bronzo” (ei sughi da abbinare)

Ven scegliete la pasta? Ovvio, en base alla ricetta che dovete preparado. Aldilà del formato largo o corto y delle varie forme, sapete che c’è una caratteristica della produzione della pasta che la rende adatta a certe preparazioni piuttosto che ad altre? Parlamento della trafilatura al bronzo.

Pasta trafilata al bronzo: cosa significativa

La trafilatura è il processo che dà la forma alla pasta attraverso la pressione o l’estrusione in specifiche matriz. Questi stampi, o meglio trafile, possono essere di materiali diversi, en teflón o en bronce.

Con la trafilatura en bronzo si ottiene una pasta più opaca, grezza, ruvida, porosa, al contrario di quella al teflón che risulta più liscia e di un giallo più intenso. Se la pasta è lavorata con una trafilatura al bronzo, è probablemente che venga specificato sul la confezione, altrimenti possiamo cercare di intuirlo dall’aspetto, osservando il colore et la textura, y al tatto verificando la ruvidezza.

Di solito i produttori che fanno la trafilatura al bronzo utilizzano anche il metodo di secado lento de la pasta con tempi di produzione allungati. In linea generale, i piccoli pastifici utilizzano la trafilatura al bronzo, quelli industriali al teflon, ma non è semper vero.

I sughi da abbinare alla pasta trafilata al bronzo

Le proprietà della pasta trafilata al bronzo, en particular la porosidad allí ruvidezzafanno sì che riesca a trattenere meglio il condimento ven può essere un sugo generoso. I formati di pasta che si possono trovare trafilati al bronzo vanno dagli spaghetti alle linguine, slab penne ai fusilli, dai rigatoni ai tortiglioni, dai paccheri alle mafalde.

Ora che potete scegliere la pasta con più consapevolezza, con la stessa consapevolezza potete anche cucinarla abbinandola ai arroz sughi delle nostredai classici al pomodoro e all’amatriciana fino a salsiccia e baccalà.

A %d blogueros les gusta esto: