Saltar al contenido

Zeppole di San Giuseppe: la ricetta del pastelero Nicola Di Lena

Preparación Zeppole di San Giuseppe

Zeppole di San Giuseppe senza glutin e senza lattosio

Ingredientes

Por cerca de veinte zeppole di diámetro siete cm

para el empaste

200 g de agua
100 g de burro senza lattosio
160 g harina senza gluten por dolci
170 g de uova intere (cerca de 4/5 uova, se usa harina normal ne bastano 3/4)
5 g de sucio

Per la crema pasticcera senza lattosio e senza glutine

1 litro de latte senza lattosio
200 g de calabacín
100 g de amido de maíz
7 tuorli
1 baca de vainilla
1 buccia de limon

Procedimiento

para el empaste

Bolliere assieme acqua, burro e sale, aggiungere la harina setacciata y tenere sul fuoco per almeno diez minuti, finché si aparta bene dal cucchiaio, quindi riporre il composto in a bowl. Tome un frustino e incorpore pian piano le uova amalgamando bene tutto. Introduzca la pasta ottenuta en una bolsa de bolsillo con una estrella y una camilla en fogli di carta da forno, diseñando dei cerchi di circa seis o siete cm di diametro.

Scaldare bene (circa 180°/185°) abbondante olio di semi di girasole in a padella wide and capiente and immerse the zeppole on the cart da forno (consiglio: potete immergere direttamente la carta da forno nell’olio, vedrete che la pasta si staccherà da sé) e virarle a metà cottura.

Quando saranno diventate dorate, school the zeppole and appoggiarle on a piatto con carta absorbente lasciandole raffreddare.

Por la crema pasticcera

Scaldare il latte con lo zucchero, la buccia di limone y la stecca di vaniglia. Nel frattempo mescolare bene l’amido di mais con le uova. Tome una piccola una parte del latte e incorpore allá miscela appena preparata, quindi versare il composto ottenuto nel latte sobrante y prosiga con un mescolare, semper sul fuoco. When to start ad addensare, lasciar bollire per 5/10 minuti a fuoco basso e toglierla dal fuoco per riporla in una ciotola coperta with a foglio di pellicola a contatto, affinché non si form la noiosa crosticina.

Quando la crema è fredda toglière il limone e la vaniglia e frustare per qualche minuto affinché diventi omogenea e fenezca. Vierta la bolsa de bolsillo de crema nella y rellene el zeppole (¡abbondantemente, siamo en Puglia!).

Si lo quiere, cospargete con zucchero a velo e cannella, en opción alternativa è possibile passare le zeppole appena fritte nello zucchero semolato e cannella.

Por último, rellenar la zeppola anche all’esterno nella parte superiore e porvi sopra un’amarena sciroppata.

Consejo

Es posible preparar gli impasti anche il giorno prima riponendoli in contenitori ermetici in frigorifero.

A %d blogueros les gusta esto: