Saltar al contenido

Torta Camilla light: la riza

Allá torta camila light è la ricetta ideale per portare a tavola un dolce leggeroprofumato e buonissimo: a postre che dimostra che si può rinunciare una tía caloría anche senza privarsi del gusto!

La ricatta della torta camila light è simple da preparare e non richiede molto tempo. Él dulce si puedes comer por la colazione, por la merenda e, perché no, dopo pranzo e cena per chiudere in dolcezza il pasto senza senssi troppo in colpa per le caloria!

Torta Camilla light: la riza

Ingredientes

150 g de harina 00
50 g de calabacín de canna
1 huevo
5 g de lievito por dolci
50 g mandorla
1 arancia
150 g de zanahoria
20 ml de aceite extravergine de oliva

Procedimiento

Iniciar la preparación de la torta camila light tritando el mandorla e riducendole a farina. Monte quindi a neve l’albume e mettetelo da parte en una ciotola. En un recipiente capiente amalgamarlo tuorlola tritate mandorla, lo zuccherol’olio e aggiungete anche il lievito per dolci, la scorza grattugiata dell’arancia e il suo succo, le carote grattugiate e poi mescolate fino a creare un compost homogéneo.

Continuar la preparación de la tortas agregando el harina a poco a poco e, infine, el álbum montato a neve, amalgamando bene tutti gli ingredientei.

Versate il composto en un recipiente por tarta rivestito internamente con carta forno e poi cuocete il dolce in forno per circa 25 minuti a 180°, provando la cottura con lo stecchino.

Lasciatela raffreddare, e poi spolverate (a piacere) con lo zucchero en bicicleta e portate a tavola.

Otro arroz Ecco con zanahoria

A %d blogueros les gusta esto: