Saltar al contenido

sapete come pulirla a fondo? La guía | La Cucina Italiana

Allá refrigerador anuncio aria è divertata indispensable. È l’elettrodomestico rivelazione degli ultimi anni perché è molto pratica, consente di cuocere con poco, o senza, aceite e soprattutto in pochissimo tempo, riducendo così sensibilmente anche il consumo di energia elettrica rispetto al classico forno. Una cosa in comune con il forno, però, la friggitrice ad aria ce l’ha: no sempre è fácil de tirar. Se per la parte esterna basta semplicemente ripassa un panno inumidito con un po’ di aceto, cosa tarifa invece por gli interno? ecco una guía completa.

Quando saca la nevera ad aria

L’ideale sarebbe pulire velocemente la friggitrice dopo ogni utilizzo: basta un panno in microfibra imbevuto di acqua e aceto o di sgrassatore da passare nella camera di cottura, nel cestello e sulla resistenza dopo aver staccato l’elettrodomestico dalla corrente e averlo fatto raffreddare. Se non si riesce a farlo sempre, è un’operazione che andrebbe fatta periodicamente, almeno ogni settimana, se si usa di frecuent. Se però la friggitrice emite cattivi odori o se diventa difficile chiudere il cestello, non si può rimandare: succede per via dello sporco e del grasso che si depositano nel tempo. In questo caso va pulita, più o meno a fondo a seconda dei casi.

¿Cómo funciona la nevera ad aria dentro?

La parte más compllessa è proprio Pulire il cestello e la resistenza che sono nella parte interna della friggitrice. Quando è piena di schizzi di grasso (succede, per esempio, quando si cuociono la carne o il pollo) che possono intaccare il cibo che si cuoce dopo, vanno puliti con accortezza, con producto naturali o con normali detersiviavendo cura di risciacquare con un panno imbevuto di acqua pulita in modo tale da eliminare ogni possibile residuo.

Come puire il grasso dalla friggitrice ad aria?

El cestelo

Si comincia dal cestello. La solución más rápida, cuando sea posible, è putterlo directamente en lavastoviglie Respetando le istruzioni di lavaggio riportate sulla confezione dell’elettrodomestico. Altrimenti si può pulire con una una solución de agua bicarbonato, una solución di acqua e aceto o, quando è particularmente sporca, con detersivo sgrassante. Basta spruzzare sulla surface, aspettare qualche minuto, ripassare con una spugnetta bagnata dalla parte morbida (non quella abrasiva, per intenderci), asciugare con un panno in microfibra imbevuto di acqua pulita.

resistencia

Un po’ più noiosa la pulizia del grasso nella parte in cui c’è la resistenza. Se particularmente deportivo, si può capovolgere la nevera ad aria e togliere i residui di grasso e cibo aiutandosi con uno stecco (tipo quelli del gelato) e un panno in microfibra imbevuto di sgrassatore, oppure di a spazzola per lavastoviglie con le setole morbide.

La cámara de cottura

Sgrassatore o aceto e panno en microfibra sono perfetti per pulire anche la camera di cottura. Ricordatevi però poi di sciacquare a fondo, con uno straccio pulito, e poi di asciugare in modo che non restino residui di detersivo che possano intact il cibo.

Come si fa a puire la friggitrice quando è molto, ma molto sporca?

Se è molto, ma molto sporca, si può sfruttare la stessa aria calda della friggitrice per una pulizia deeped. Fate così: mettete due cucchiai di bicarbonato o un bicchiere di aceto nel cestello (con anche la griglia), aggiungete due bicchieri d’acqua, exponer a la heladera por 15 minutos a 200°C. In questo modo il grasso si scioglie completamente, si deposita sul fondo, e poi basta sciacquare e asciugare per un risultato perfetto.

Cosa usare per non sporcare la friggitrice ad aria?

Con qualche piccolo accorgimento, la pulizia diventa molto più semplice. Per esempio, mettendo un foglio di carta stagnola sul fondo della friggitrice si raccolgono facilmente tutti i succhi dei cibi che così non si depositano e non devono essere puliti. Altra acccortezza è mettere sulla griglia la carta forno bucherellata.