Saltar al contenido

Ricette per anziani: i consigli della Fondazione Veronesi

Cosa cucinare per le persone anziane?
“Il piatto ideale è composto come quello degli adulti: meta verdorun cuarto de proteína y un cuarto de altro de cerealesfuentes de carbohidratos. Para asegurar un aporte completo de micronutrientes la raccomandazione è variare molto con i vegetali e anche con le fonti proteiche vegetali. A seguire latticini con pochi grassi come i formaggi freschi and il pesce è una fonte di proteine ​​e grassi buoni. Nel ricettario abbiamo proposto diverso con arroz pesce azzurro, cercando di variare in base alle tipiche ofrecido regionali, anche per una questione di sostenibilità. ¿La carne? Sì, va inserita per chi la mangia, sempre ocasionalmente, come per gli adulti”.

Ven a cocinar per gli anziani?
“Le modalità di cottura sono importanti: devono essere semper leggere anche per non affaticare l’organismo. Oltre a questo, è fundamental pensare alla presentazione del piatto: deve essere semper colorato, ogni giorno in modo diverso, per essere appetibile e assicurare il giusto contribuido di micronutrienti. Reed per questo è bene variare i vegetali”.

Cosa devono mangiare gli anziani a cena?
“Dipende, dal tipo di persona. La esigenze possono essere diversa: qualcuno può avere problemi di sovrappeso, altri soffrere del problema opposto. In base a questo si può decidere proporre qualcosa di leggero, come una zuppa o un frullato, o una vera e propria cena. Ma, anzitutto, bisogna ascoltarli: bisogna capire cosa piace e cosa no, invogliarli a provare perché possono essere diffidenti. Il nostro compito è anche trasmettere fiducia«.

Ricette per anziani: un menú estivo di Benvenuti a tavola

Primer plato: Gazpacho di Pomodoro

Ingredientes

• 300 g de pomodori maduro y soda
• 50g de panel casereccio reafirmado
• 25 ml de aceto di mele
• 1 bicchiere de agua
• 1 cetriolo di media dimensioni
• qualche falda di peperone rosso
• 1 picante de ajo
• ½ cipolla roja
• 2 cucchiai di olio extravergine de oliva

Procedimiento

-Mettete en una ciotola l’acqua e l’aceto con il pane spezzettato y lasciatelo en ammollo finché avrà raggiunto una consistencia blanda. Prendete i cetrioli, lavateli per bene in modo tale da poter utilizzare anche la buccia e tagliateli a tocchetti. Se scegliete cetrioli freschi non sarà necessario togliere i semi.
-Pulite il peperone e tagliatelo a pezzetti.
-Preparar infine i pomodori, lavateli, tagliateli e togliete toda la semilla.
-Prendete un frullatore e versate all the greenery, lo spicchio d’aglio, la cipolla e il pane con la sua bagna di acqua e aceto nel frullatore, aggiungete anche due cucchiai di olio extra vergine d’oliva e completate con un pizzico di sale e un po’ di pepe nero.
-Frullate bene il tutto fino ad ottenere una crema omogenea e vellutata. Fate riposare il vostro gazpacho in frigorifero per almeno un’ora.

Secondo piatto: Barchette di zucchine con caprino y erbe

Ingredientes

• 2 calabacines
• 100 g caprino fresco
• maggiorana
• 1 aglio picante
• un mazzetto di basilico
• aceite extravirgen de oliva
• sucio
• Pepe
• 50 g de parmesano reggiano
• 2 uova

Procedimiento

-Con l’aiuto di uno scavino scavate le zucchine tirando fuori la polpa e lasciando alrededor de 1 cm di spessore. Tritate toscamente la polpa y rosolatela in padella con due cucchiai d’olio, uno spicchio d’aglio tagliato in due, maggiorane, sale e pepe.
-Quando sarà pronta (7-8 minuti), raccoglietela nel bicchiere del mixer eliminando l’aglio, aggiungete il caprino, il parmigiano, sale, pepe, le uova, il basilico e frullate tutto.
-Versate il composto ottenuto dentro del calabacín.
-Grattugiate ancora un po’ di parmigiano surla surface, irrorate con un filo d’olio e informate in forno ventilato a 180°.
-Dopo 25 minuti abbassate a 160° y cuocete altri 25 minuti.

Postre: torta de ricotta all’arancia

Ingredientes

• 3 uova
• 250 g de ricota vacunada
• 30 g fecola di patate (o farina di riso) • 50 ml Olio extravergine d’oliva
• 100 g de calabacín
• 1 arancia

Procedimiento

-Tritate la scorza dell’arancia con lo zucchero e mettetelo in una ciotola. Aggiungte le uova e mescolate per bene con una frusta a mano.
– Unir la ricotta sgocciolata, mescolate, aggiungete l’olio e il succo dell’arancia.
-Amalgamar per bene tutti gli ingredientei. Rivestite una tortiera da 20-22 cm con la carte forno e versateci ilcontentto.
-Informar nel forno caldo a 180° e cuocete por 40-50 minuti. Fate una prova stecchino: se è asciutto potete spegnere anche prima ma non aprite il forno prima dei 20 minuti.
-Sforna, destino raffreddare completamente prima di tagliarla.