Saltar al contenido

Ricetta Zuccotto, la versión tradicional

Da sapere: il nome potrebbe derivare dallo “zucchetto”, il copricapo dei prelati fiorentini del XVI secolo, di cui lo zuccotto imitó la forma. Secondo l’associazione Gelatieri Artigiani Fiorentini, invece, il dolce, chiamato storicamente Elmo di Caterina in onore di Caterina de’ Medici, si se prepara en origen negli elmi chiodati, gli «zuccotti", usati dalla fanteria di quel tempo.

Ricetta: Joëlle Néderlants, Testi: Laura Forti, Foto: Riccardo Lettieri, Estilismo: Beatrice Prada

A %d blogueros les gusta esto: