Saltar al contenido

Ricetta carciofi ripieni di mollica condita

Pulire i carciofi Non è facilissimo e bisogna avere un po’ di cura e pazienza, ma nulla di imposible. Ecco come procedere: suprimir el punte con el espinazo tagliando cerca de dos-tres cm; rimuovete l’estremità del gambo così da suprimiere la parte filamentosa allá base. Con un coltello pelate bene it gambo rimasto fino a raggiungere la parte più chiase e tenera dell’ortaggio; rimuovete con cura le neblina del este más duro e lasciate solo cuore; quitarlo Barba, con la debida alternativa: potete tagliare a metà il carciofo y togliere la barba central con un coltello o un scavino, per poi procedere a tagliare la verdura, oppure potete lasciare il carciofo intero, quite de forma delicada la foglie y tome la barba central con un scavino o un cucchiaio; sumergido súbitamente i carciofi en una bacinella di acqua fredda con un limone tagliato a metà e spremuto. Tenete gli scarti dei carciofi per preparare un brodo vegetale perfetto per i vostri risotti casalinghi.

I carciofi così preparati possono essere serviti come leggero secondo, come contorno o come antipasto. Essendo ricchi di fiber consentono di raggiungere una soddisfacente sensazione di sazietà e, quindi, sono utili soprattutto nel case in cui si debbano adottare pasti ipocaloric. Per altre ricette di carciofi ripieni provate i famosi carciofi allá romana oi carciofi allá napoletana.

A %d blogueros les gusta esto: