Saltar al contenido

Pasta secca, assaggi di storia

Parlando della pasta secanon possiamo che ribadier che non c’è Paese al mondo con tanta ricchezza y variedad de productos, naturali come li regala il territorio o lavorati da mani esperte in modi semplici, che sono antichi e insieme i più contemporanei. procesarlo viaggio alla scoperta delle nostre bontada quel più conosciute a quel meno note lontano dalla zona di produzione.

La pasta seca

En sintonía con la naturaleza, ecco galletti, farfalle y conchiglioni. Pensando al reporte del clima Ci sono le tempestine e con riferimento al sesión troviamo fregnacce e cazzellitti; Él cuerpo humano ha suggerito reed linguini e orecchiette, mentre al cielo rimandano luna y stelline. Sicuramente nessuno è mai riuscito ad assaggiare tutti i 300 formati più comuni (1200, contando anche i meno noti). Grande merito dell’essere l’Italia il maggiore, e più fantasioso, produttore di pasta secca si deve al re Borbone Ferdinando II che, goloso non poco di maccheroni, nel 1833 finanziò un artigiano per inventar una macchina di bronzo che permistesse di produrre in modo igienico (e non impastando con i piedi) un cibo “gustoso per il nobile e il plebeo”.

la tecnología moderna rispondono all’antico detto secondo cui «i maccheroni si fabbricano con lo scirocco e si asciugano con la tramontana". Ancora prima, è la diversidad de semola di grano (che deve essere duro, secondo la legge italiana) a rendere straordinaria la pasta secca hecha en Italia. Più speziata, per esempio, se prodotta con la varietà Senatore Cappelli, dal gusto delicato e rotondo con il Matt. Il giusto livello di umidità garantiza plasticidad y elasticidad, el equilibrio de amido e gluten dà resistenza en cottura e ricchezza aromatica.

Massimo Bianchi

Paloma naciente

El primer testimonianze risalgono al 1154 a Trabia, en Sicilia. La unica pasta secca Igp è prodotta en Gragnano, en Campania.

Ingredientes

Sémola de grano duro y agua. Controle el porcentaje de proteína: si es superior al 13,5%, si además contiene un buon livello di glutine, garantiza una perfetta cottura al dente y una consistencia elástica y tenaz.

formato

La scelta dipende dal tipo di condimento, che viene accolto in modo diverso se la pasta è lunga o corta, liscia o rigata. La pasta rugosa trafilate a bronzo trattengono meglio i sughi.

Conservación

Fino a tre anni in ambienti ventilati e asciutti. La pasta delle confezioni aperte va trasferita in barattoli di vetro.

Nuestro arroz con pasta seca

A %d blogueros les gusta esto: