Saltar al contenido

Palacinke, las tortitas ligeras que llegan no dall’Est

Uova, latte, farina, zucchero y un pizzico di sale. Él Ricetta della palacinka diffusa en Ungheria, Istria, Trieste e dintorni può essere considerata una versione light della classica ricetta francese. Questa infatti prevede che la pastella venga cotta in a padella dove è stato sciolto del burro (una wedding ogni crêpe), mentre qui basterà un mezzo cucchiaino di olio di semi per pezzo. El palacinke vengono poi solitariamente farcite con marmellata di prugne fatta in casa, decisamente menos calorica delle salse a base di cioccolato che farciscono tradizionalmente le crêpes francesi.

Mujer joven haciendo crepes en la cocina. Ella usa crema de chocolate, fresas frescas y miel para rellenar kajakiki

La arrozta

Ingredientes por 4 personas

1 huevo
10 tazas de harina
1 cerveza de latte
2 cucchiai de calabacín,
1 pizzico de venta
aceite de semi per unegere la padella

Procedimiento

Unite le uova e lo zucchero mescolando bene con una frusta elettrica. Agregue un pizzico di sale, il latte e la farina fino a ottenere a pastella dense e corposa. Lasciarla riposare in frigorifero per mezz’ora, coperta con della transparent pellicola. Ungere una padella antiaderente con mezzo cucchiaino d’olio di semi, scaldarla and versare a mestolate do pastella spargendola sula surface della padella, being lo strato leggermente alto. Cuocetela anche dall’altra parte e lasciatela riposare su un piatto piano in attesa di farcirla

Mizina

Relleno

Sebbene la Nutella vada semper molto forte (e leggendo la nostra ricetta potrete prepararla in casa), el relleno ideal para la palacinka è la mermelada. Di prugne, mele o frutti di bosco, non importa, ciò che conta è che la si stenda per bene su tutta la surface. La verrà poi palacinka arrotolata o ripiegata y spolverata con zucchero a velo o cacao. Più golosi potranno concedessi una guarnizione a base di panna montata o cioccolato fuso.

A %d blogueros les gusta esto: