Saltar al contenido

La estrella filanti da mangiare di chef Aliberti

Scriveva Carlo Goldoni nel suo poema La Stagion del Carnevale, tratto dal dramma comico La Mascherata del 1751:
“El Escenario Carnevale
tutto il mondo fa change.
Chi sta bene e chi sta masculino
Carnevale fa rallegrar.”

Questo lo spirito del Carnevale, pazzerello, divertente e scherzoso, che tra ondate di coriandoli and maschere tinge di mille colori anche le nostre tavole. E se coriandoli e stelle filanti ne sono avectori indiscussi, perché non portarli anche a tavola in veste golosa?

Ci ha pensato lo Chef Franco Aliberti partendo dal classico impasto per la realizzazione delle chiacchiere e tingendolo di sfavillanti colori utilizzando le marmellate aperte in dispensa. Belle da vedere, buone da gustare e divertenti da realizzare coinvolgendo anche i bimbi.

¿Pronti per il vostro scherzo di Carnevale con le stelle filanti dello chef?

Stelle filanti di Carnevale

Ingredientes

250 g de harina 00
25 g de grappa o vino bianco o licor
50 g de calabacín
1 g de sucio
1 g de buccia di limone
25 g burro
1 huevo

franco aliberti

Procedimiento

Lavorare a mano o en una planetaria con l’uso della foglia tutti gli ingredientei fino a ottenere un impasto liscio e compatto per circa 10 minuti.

Dividir el empaste en 4 partes de 100 gramos de ciascuna.

Unir a ciascuna parte 40 g di marmellata varios por ottenere quattro differenti colorazioni (ciliegie – mirtilli – albicocca – kiwi- fragole).

Appiattract el empaste con el mani.

Coprire con la pellicola e lasciare riposare per un’ora circa en la nevera.

Stendere a one thick di 1mm with il matterello i quattro impasti e tagliare a striscioline, avvolgendole a uno stampino da cannolo.

Congelar en aceite a 175°C.

Spolverizzare con zucchero a velo prima di servie.

A %d blogueros les gusta esto: