Saltar al contenido

Fiadoni abruzzesi: cosa sono e la ricetta original

Sapete cosa sono i fiadoni abruzzesi? Qui di seguito la loro ricetta original tipica, per provare da subtilo a farli a casa.
Prima di tutto, pero, spieghiamo cosa sono: si tratta di un antipasto tipico del periodo Pasquale in Abruzzo, una sorta di raviolis o panzerotto sin frito And farcito con il formaggio, che però Durante la cottura si gonfia molto lasciando fuoriuscire un po’ del ripieno che rende il suo aspetto unico e riconoscibilissimo. Si servono pendante la colazione, detta in dialetto “sdiuno”, della mattina di Pasqua.

Fiadoni abruzzesi: la original ricetta

Ingredientes

para el empaste

500 g de harina 00
2 uva
100 ml de vino blanco
100 ml de aceite extravergine de oliva
1 pizzico de venta

Per il ripieno

400 g de rigatino (o caciotta)
150 g de parmesano rallado
150 g de queso pecorino rallado
4 uva
qb sucio
pepe qb

Procedimiento

Per prepare i fiadoni abruzzesi iniziate dall’pasta.
Riunite en una ciotola la farina y un pizzico di sale.
Agregalo vino blancoI’aceite y el uova e lavorate tutto a mano.
Ottenuto un impasto morbido e compacto, copritelo e lasciatelo riposare por mezz’ora.
A parte prepara los ingredientes del ripieno. Tagliate finemente il rigatino, aggiungete il parmigiano e il pecorino grattugiati, le uova sbattute, un pizzico di sale e pepe.
Riprendete l’impasto e stendetelo con la macchina para la pasta en un sfoglia rettangolare tonto.
Mettete dei cucchiaini di ripieno distanziati di qualche centimetro come si fa con i ravioli.
Poi ritagliate la sfoglia a metà e richiudetela su stessa. Con una rotella per la pasta ritagliate delle mezzelune y sigillate bene i bordi con una forchetta o simplemente con le dita.
Con le forbici destino debido piccoli tagli sui fiadoni.

System tutto su una teglia rvestita con carta fornospennellate con il tuorlo d’uovo sbattuto e infornate in forno caldo a 180°C por 20 minutos aprox..
Quando saranno gonfi e dorati potrete sfornarli.

Rigatino o caciotta

Avete letto che negli ingredientei dei fiadoni c’è il rigatino che è un formaggio a pasta dura semicottaproducto con latte vaccino intero pastorizzato e caglio caprino.
La pasta è di color giallo paglierino ed è regolare e granulosa e la crosta, non edibile, è browne, liscia e consistente.
Si tratta di un ottimo formaggio saporito e aromatico che sta molto bene nei ripieni di torte salate ed è ottimo in acompañment a salumi e vini bianchi secchi di elevata struttura.
Se non lo trovate facilmente fuori dall’Abruzzo, utilizzate una caciotta poco stagionata.

La versión de fiadoni alle molisana

Reed en Molise ci sono i fiadoni, ma sono più grandi, più alti e più lucidi.
Qui esistono sia in versión dulcerelleno de rigatino, zucchero, uova e buccia di limone grattugiata, che ensaladaripieni di formaggio, salsiccia y uova.

Il fiadone della Córcega

Ovviamente queste ricette non hanno nulla a che vedere con un Postre típico della Córcega a base di uova che si chiama anche fiadone ed è a base di formaggio fresco, uova e latte, una sorta di flan molto cremoso al profumo di limone e vaniglia.

Ecco comefare al meglio i fiadoni