Saltar al contenido

El factor X del whisky

Si sono tenuti ieri, lunedì 14 marzo, i primi giochi della miscelazione organizzati da Glenmorangie, nella Suggestiva cornisa de Il Veloce, el bar de cócteles interior del Radisson Collection Hotel Palazzo Touring Club, capitán de un gran nombre de la mixología: Franco Tucci Ponti, che per l’occasione ha creado un cóctel ad hoc. La importante azienda di whisky ha volto far divertire il pubblico creando gli X Juegosi primi giochi della miscelazione “istituiti” da Glenmorangie per il lancio di X de Glenmorangie en Italia: il nuovo whisky di Glemorangie. Un’occasione per mettersi alla prova, sperimentando con le infinite possibilità che questo single malt offers.

Marco Antinori

Él whisky con la X

L’evento ha visto come protagonista proprio il nuovissimo whisky puro de malta X de Glenmorangie, il primo whisky pensato apropiadamente por la miscelazione, ma ovviamente, da bere anche liscio. L’assemblaggio incredibile di whisky, lasciato invecchiare sia in botti vergini di rovere bianco che in botti ex-Bourbon, rende X by Glenmorangie ancora più dolce e ricco, perfetto per realizzare semplici, ma accattivanti long drink.

A %d blogueros les gusta esto: