Saltar al contenido

Come fare la pasta e asparagi: nuestro arroz

Delicati, carnosi e indicati en ogni dieta. Gli asparagi sono una delle nostre verdure preferite per realizzare primi piatti equilibrati e saporiti, ma allo stesso tempo ideali per restare leggeri a favore di prova costume and alte temperature da affrontare. E se la nonna ve li proponeva soprattutto nel period di Pasqua con tagliatelle all’uovo, perché non seguire le sue elm estendendo il period di degustación fino allá tarda primavera?

Come scegliere gli espárragos

L’operazione preliminare allá preparazione delle ricette, è certamente la scelta de ella materia prima giusta. Il primo indizio da seguire, si trova sulle punte: qui le foglioline devono essere ben chiuse. La punta dell’asparago deve invece apparire dritta e soda. Il secondo indizio va cerato sull’altra estremità, dove sono stati tagliati. Qui dovranno risultare belli rotondi senza svelare a forma ovale y schiacciata. L’ultima prova è un test che farete su un solo asparago preso dal mazzo: piegandolo in due dovrebbe spezzarsi di netto e non piegarsi. In quest’ultimo caso significherebbe che ha perso tutta l’acqua.

Gli espárragos verdi

Quando scegliete gli asparagi verdi, selezionate mazzi con un bel colore vivo, lontano da ogni sfumatura del grigio. Dovranno poi essere di un verde compatto e privo di macchie sul trunco.

Gli espárragos bianchi

Nel caso degli asparagi bianchi, evitar que caratterizzati da un diámetro eccessivo o da un color giallognolo. Il tono dovrà risultare compatto e privo di macchie proprio come nei verdi.

Che profumo!

Chi annusa gli asparagi per sentine il profumo, resta deluso. Se freschi e di buona qualità sono infatti perfectamente inodoro mentre quando hanno oltrepassato da troppo tempo la fase di maturazione, potrebbero mana an odore dolciastro e sgradevole.

El arroz per gustare la pasta y los espárragos

A %d blogueros les gusta esto: