Saltar al contenido

Colesterolo alto prima dei 50 anni: come rimediare a tavola

Él colesterol alto prima dei 50 anni è un campanello de alarma importante per la salute. Livelli elevati di quello non HDL cioè della lipoprotein a bassa densità già a quest’età è associato pendante tutto il corso della vita a un incremento del rischio cardiovascolare. Diversi studi hanno calcolato che avere valori pari o superiori a 100 mg/dl di colesterol LDL già in giovane età aumenta oltre il 60% il rischio di malattie coronariche. «Il colesterolo è una sostanza grassa prodotta in gran parte del fegato, necessaria per il corretto funzionamento dell’organismo", spiega la nutrizionista María Rosaria Baldi. “Partecipa infatti alla produzione di ormoni come gli estrogeni e il testosterona, alla costruzione y al mantenimiento delle cell cells, alla produzione di vitamin D. di sangue, sono elevati già prima dei 50 anni perché favoricono con il tempo il restringimento dei vasi sanguigni e la formación di placche, aumentando el riesgo a mano a mano che l’età avanza di andare incontro a disturbi come le malattie cardiovascolari e le probabilità di essere colpiti, ad esempio, da un infarto o da un ictus” dice l’esperta. «Oltre a smettere di fumare, praticare con regolarità un’attività fisica, per tenerlo sotto controllo e ridurre così il rischio di eventi cardiovascolari è fundamental prestare una certa atención a la dieta diaria", dice la nutrizionista, che spiega in case di colesterolo alto prima dei 50 anni come rimediare a tavola.

Limit il consumo di grassi saturi

I grassi sono nutrii essenziali per l’organismo perché innanzitutto ne favorcono il funzionamento, la produzione ormonale et l’assorbimento di molte vitamin liposolubili preziose ad esempio per le ossa comme la vitamina D. Ma non tutti sono uguali. “I grassi saturi sono presenti especialmente nei cibi de origen animal y en exceso favorececono el aumento del colesterolo totale di quello dannoso LDL”, dice la esperta. “Occorre quindi limitarne il consumo, riducendo a massimo una volta a settimana il consumo di carne roja e dei suoi derivatitra cui i salumi e gli insaccati e limitar anche il consumo dei formaggi«.

Riducete i lipidi trans

Un’altra categoria di grassi da cui stare alla long in case di colesterolo alto o per evitare che i valori diventino elevati sono quelli trans. “La mayor parte di questi lipidi si trova negli alimenti raffinati prodotti industrialmente. yo grasa trans infatti si formano attraverso un processo chiamato idrogenazione che transforma gli oli vegetali in sostanze solid. Ne sono ricchi ad esempio i cibi fritti, i prodotti confezionati, compresi quelli da forno come i galletasla merendinai grietagli bocadilloÉl burro allá margarina”, spiega la nutricionista María Rosaria Baldi. «Consumati con una certa regolarità e in grandi quantità aumentao i livelli di colesterolo cattivo, riducendo quello buono, incrementando il rischio di malattie cardiache".

Mangia más fibra

“La fibra, especialmente cuya solubilidad, presenti nelle verdornella fructificadonei cereales integralesmi nei reed leguminosas ven yo estela lenticchiei fagioli ralentano la asimilación de lípidos y aiutano a contrastare the accumulo di colesterolo artería". “I grassi buoni invece, in particolare quelli Omega 3 presenti soprattutto nel salmónella acciugheella sardina e nelle altre varietà di pesce azzurromi caña en comida como laabogadoi semi de chíala fruta seca a guscio e laaceite de oliva riducono il colesterolo cattivo, rendendo il sangue più fluido”.

Colesterolo alto prima dei 50 añosPasta y fagioli, la ricetta lombarda

La pasta e fagioli è un piatto che conforta e scalda, dal nord al sud, oggi abbiamo preparato la versione lombarda

Ir alla ricettaColesterolo alto prima dei 50 anni come rimediare a tavolaMinestra di lenticchie, ricetta umbra

El lenticchie, casi un símbolo de la región, dentro de una miriade di piante espontáneo, fioriscono tra maggio e luglio colorando l’incantevole piana di Castelluccio

Ir alla ricetta

A %d blogueros les gusta esto: