Saltar al contenido

Ci sono cibi che non scadono mai, lo sapevate?

Sembrera incredibile, ma ci sono cibi che non scadono mai. O casi. Eppure ogni cittadino italiano trasero un medio di 529.3 gramos di cibo a settimanapari quindi a poco meno di 30 chilogrammi l’anno secondo l’ultima indagine dell’osservatorio nazionale sugli sprechi alimentari Waste Watcher.

Uno spreco che si potrebbe ridurre facilmente iniziando a conoscere i cibi che non scadono mai (o quasi) e che hanno una scadenza che va ben oltre quella data riportata sulla confezione.

E allora perché c’è la data di scadenza?

Bisogna fare una distinción tra la dictura “da consumare intro” (meglio conosciuta come data di scadenza) e “da consumarsi preferibilmente entro” (termina minimo di conservazione) perché in Italia la difference è molto sottile e spesso crea confusione.

Il produttore deve utilizzare “da consumare entro” per indicare che dopo la data riportata sula confezione il prodotto può alterasi e diventare pericoloso per la salute.

Se scrive invece “da consumarsi preferibilmente entre” è perché il prodotto può essere consumato ancora per longo tempo dopo la data riportata ma, passato il finis, potrebbe essere alterato nelle sue caratteristiche organolettiche. Go detto che molto dipende anche dalla modalidad di conservación. Avevamo fatto anche una prova con alcuni cibi: potete leggere il risultato dell’experimento al link.

I 12 cibi che non scadono mai

pasta, riso, venta, tonno: i cibi «inmortal" sono davvero tanti e di uso comune. Ecco yo aquí 12más un “extra” por le serate con gli amici.

A %d blogueros les gusta esto: