Saltar al contenido

Barolo DOCG: análisis de historias

estafa Barolo DOCG él continuó viaggio alla scoperta e alla valorizzazione delle nostre bontà, pesso poco note e lontano slab zone di produzione. Clima, suolo, saber hacer, en una palabra: territorio. L’Italia cuenta con una riqueza y variedad de productos naturales y transformaciones unica al mundolosa tradizioni più antiche alle innovazioni più contemporáneo.

El Barolo DOCG

Può un cáliz di ottimo vino rosso influenzare il giudizio su un’Italia appena nata? Pensava di sì, nell’Ottocento, Vittorio Emanuele II de Saboya che spediva alle Corti d’Europa il miglior Barolo della sua tenuta di Fontanafredda. También l’altro padre della patria – Camillo Benso cuento de Cavour – produce vanel Castillo de Grinzane il grande vino piemontese. Oggi, en la provincia de Cuneo, a ridosso delle Alpi Marittime e dell’Appennino Ligure, i pettinati filari di nebbiolo (base al 100% del Barolo DOCG) offrono superblidi giochi di colore nelle diversity stagioni. Il clima protetto losa montaña e le correnti miti e umid che llegada dal mare sono il primo elemento esencial della bonta del vino. Assieme ai suoli stratificati da dodici milioni di anni.

È un vino dalla gran complessità ed elegancia. Colorea è rosso rubino pieno e intenso con riflessi granati. Il profumo, allo stesso tempo fruttato e speziato, ricorda rosa y viola appassita, cannella e pepe, noce moscata, vaniglia, cacao, tabacco e cuoio. In bocca fa pensare ai piccoli frutti rossi, alle ciliegie. Gli abbinamenti ideali sono gli arrosti di carne, la cacciagione, i formaggi stagionati. En la cocina es un ingrediente fundamental para el brasato.

Massimo Bianchi

Massimo Bianchi

Paloma naciente – En Piemonte, en 11 comuni delle Langhe. En etichetta sono consentite 181 menzioni geografiche aggiuntive (MGA) per valorizzare la ricca diversità di microclimi e di suoli.
Características – La gradazione alcolica della maggior parte dei Barolo DOCG si aggira intorno al 14%. Colore rosso granato che con gli anni si evolucionar verso l’aranciato. Profumi limpio e intenso. Sapore pieno y robusto.
Età – Prima di entrare in commercio devono passare almeno 38 mesi di invecchiamento. Nel caso della Riserva almeno 62. In entrambi i casi, non meno di 18 mesi in botti di legno.
Longevidad – È uno dei vini rossi italiani che regge meglio il tempo. Si può bere anche dopo 30 anni di invecchiamento.

A %d blogueros les gusta esto: