Saltar al contenido

Alghe, encaramado sono buone per noi e per il Pianeta

Popolarissima es laalga giapponesa nori, utilizado para la preparación del sushi. È un’alga rossa dal sapore delicada y ricca di vitamina B12, di betaina, che inibisce il rischio cardiovascolare, e di ferro.

Altrettanto transmitió el latuga di mare (Ulva lactuca) dal colore verde bright, raccolta per lo più in primavera e in autunno, stagioni in cui il livello di nutrii sono al massimo.

Meno conosciuta, ma di origine Europea, è l’alga nota come Spaghetti di mare. Spaghetti di mare (Himanthalia elongata) è un’alga bruna tipica del Nord Europa. Tiene un olor acre y un sabor característico. Questo nome curioso è dovuto alla particolare forma delle foglie lunghe e strette vagamente somiglianti a spaghetti. Non ha una gran tradizione nell’uso gastronomico, tuttavia negli ultimi anni il consumo è cresciuto costantemente fino a diventare l’alga raccolta in maggiore quantità in Europa per scopi alimentari.

Molto di moda ora è l’algas marinas che, oltre a essere molto saporita, disacidifica l’oceano rimuovendo l’azoto, il fosforo e l’anidride carbonica in eccesso. En Italia è conosciuta como laminaria ed è della famiglia delle brown alghe dal basso contentto calórico y dal ricchissimo potenziale nutritivo con un alto livello proteína, minerales como yodio, potasio y zinco, y varias vitaminas. El più conosciuta tra le Kelp è la kombú spesso usata por preparación il dashi, il tipico brodo di pesce giapponeseingrediente fundamental de la mayoría de las preparaciones.

wakame. È tra gli ingredientei principali della notissima zuppa di miso ma può essere mangiata anche cruda (dopo un breve ammollo in acqua), eventualmente unite ad altre verdure. Para preparar la tradicional insalata di alghe wakame, bisogna tagliarle a striscioline y mescolarle con aceite de sésamo, semi di sésamo tostati, aceto di riso, miele o zucchero, zenzero.

segundo el LEVAnel 2019 la produzione di alghe marine in Asia è il 97,4% di quella mondial, mentre Stati Uniti e Europa hanno contribuido, rispettivamente, per l’1,4 % e lo 0,8 %.

Progetti correlativos

Ad ottobre a Roma è stato presentato il progetto Algas dell’azienda SuperNatural. El azienda-collettivo impegnata nell’importazione e distribution di prodotti etici e simbolici celebra el «grandi rigeneratrici del mare": el alghe. Algae è un proyecto dedicado a todas las algas, con una propuesta de appuntamenti mirati alla divulgazione, promozione e degustazione di questo straordinario vegetale, grazie al supporto di esponenti del food system consapevole italiano.
Eltre a questo, l’azienda ha proposto e promosso un reportage girato in mare, precisamente nel tratto Atlantico-Cantabrico, che racconta il grande superpotere delle alghe: l’absorción de CO2 y la termoregolazione dei mari.

A %d blogueros les gusta esto: